Scrivi un titolo accattivante...

January 01, 2020

Di che cosa tratta questo elemento? Che cosa lo rende interessante? Scrivi una descrizione d'effetto per attirare l'attenzione del tuo pubblico...

Listino Borsa merci

September 23, 2018

I prezzi dei cereali nazionali rimangono immutati, a eccezione del mais che è in continuo calo. I mercati internazionali restano invariati, salvo per il mais in ribasso.

Il dollaro, svalutato rispetto all’euro, rendendo più competitivi i cereali USA rispetto alle esportazioni comunitarie. 

ULTIMO LISTINO CEREALI 10 SETTEMBRE 2018

September 09, 2018

I prezzi dei cereali nazionali sono in via di stabilizzazione, ad eccezione del mais che è in forte calo.
I mercati internazionali restano incerti, dopo i cali di inizio settimana.
Durante la seduta di venerdì è stato rilevato qualche recupero delle quotazioni. Il dollaro USA si è lievemente rivalutato nei confronti dell’euro.

Listino del 3 settembre

September 02, 2018

I prezzi dell’orzo e del frumento tenero si sono stabilizzati, il frumento duro resta invariato, mentre il mais è in forte calo anche per via del buon andamento delle operazioni di raccolta.

I mercati internazionali sono incerti, il dollaro USA resta stabile nei confronti dell’euro.

Listino cereali

August 26, 2018

Dopo la pausa di ferragosto i mercati tornando alla normalità. Sui mercati anche esteri, si sono visti realizzarsi ribassi più o meno pronunce per tutti i prodotti. Il dollaro USA è tornato ....

ULTIMO LISTINO CEREALI

August 05, 2018

I prezzi del grano e dell'orzo sono fortemente in salita, registrando un aumento di più 9 e più 10.

Il prezzo del mais base 25%, rimane sospeso in attesa del nuovo raccolto, ormai imminente, mentre il prezzo dei semi di soia nazionali sono in aumento con una variazione di +4.

Prezzi cereali del 30 Luglio

July 29, 2018

I mercati sono in ripresa per tutti i cereali, Il grano tenero è in continua salita.

Per l'orzo, il mais e la soia le quotazioni sono in rialzo.   

Ultimo listino cereali

July 22, 2018

La raccolta dei frumenti sono ormai giunte al termine, con il risultato di una produzione inferiore rispetto al 2017, comportando così un aumento delle quotazioni del frumento tenero e dell’orzo.
Il frumento duro e il mais restano invariati.
I mercati internazionali sono in ripresa per tutti i cereali compreso i semi di soia.
Il dollaro USA perde un cent nei confronti dell’euro.

Ultimo listino Cereali

July 08, 2018

I prezzi del frumento duro, risultano molto simili alla chiusura della scorsa campagna, mentre per il frumento tenero un po’ più basso.
Il mais e la soia continuano a scendere, mentre l’orzo è in aumento.
I mercati esteri sono in rialzo per tutti i prodotti.

Il dollaro USA risulta debole nei confronti dell’euro.

Listino Cereali del 2 Luglio

July 01, 2018

Il frumento tenero nelle quotazioni a Bologna è inferiore rispetto alla chiusura della campagna 2017, mentre per il frumento duro si registrano prezzi in aumento. Il mais e i semi di soia sono ancora in calo.

Sui mercati esteri i prezzi rimangono stabili per il frumento tenero, orzo e mais, in calo invece il frumento duro, soia.

Prezzi cereali 25/06/18

June 24, 2018

Ecco le prime quotazioni del grano tenero nazionale con una partenza più alta rispetto il 2017. Il prezzo dell'orzo rimane notevolmente più basso rispetto alla chiusura della campagna 2017/18. Il mais rimane stabile mentre la soia è in calo.

Sui mercati esteri le quotazioni di tutti i prodotti continuano a scendere, anche se durante la settimana si è visto qualche segnale di recupero. Il dollaro USA resta stabile nei confronti dell’euro.
 

Borsa merci del 18 Giugno

June 17, 2018

Le quotazioni dei cereali a paglia sono ancora ferme tranne quelle dell'orzo. Il mais e i semi di soia sono in netto calo. Sui mercati esteri le quotazioni di tutti i prodotti continuano a scendere. Il dollaro USA resta relativamente forte nei confronti dell’euro.

BORSA MERCI DEL 11 GIUGNO 2018

June 10, 2018

Sono ancora sospese le quotazioni per il frumento tenero, frumento duro e l’orzo. Il mais, rimane stabile mentre si registrano cali significativi per i semi di soia. Sui mercati esteri si registra una forte volatilità delle quotazioni, dovuta sia al mercato meteorologico che alle variazioni sui mercati valutari. Il dollaro USA si è svalutato nei confronti dell’euro.

ULTIMO LISTINO BORSA MERCI

June 03, 2018

Dopo la sospensione delle borse per l’orzo e per il frumento tenero, anche il grano duro subisce il fermo, mentre il mais continua invece ad aumentare.

Nonostante i mercati esteri soffrano a causa del «weather market», le quotazioni sono in lieve calo per tutte le commodties per via delle «prese di profitto».
Il dollaro USA continua a rafforzarsi nei confronti dell’euro.

Listino Cereali del 28 Maggio

May 27, 2018

Con l' imminente raccolto per i cereali a paglia, le borse merci italiane hanno sospeso le quotazioni per l’orzo e per il frumento tenero. Soia in aumento.

Per quanto riguarda gli altri cereali, il frumento duro continua a calare mentre il mais è soggetto ancora a lievi rialzi.

I mercati esteri sono in rialzo per tutte le commodities, e soprattutto per il frumento tenero.

Ultimo listino borsa merci

May 13, 2018

Il mercato nazionale dei cereali si rafforza rispetto le scorse settimane: #frumento tenero stabile, #mais in aumento e frumento duro in calo.

I mercati esteri sono in rialzo per tutte le commodities, ad eccezione dei #semidisoia che mostrano ancora un andamento molto volatile.

Il cambio euro/dollaro è fermo.

Borsa merci del 7 maggio

May 06, 2018

Dopo la riapertura della borsa di giovedì scorso, a Bologna
i mercati esteri si dimostrano in rialzo per tutte le commodities, ad eccezione dei semi di soia che mostrano ancora un andamento molto volatile. 
​Il dollaro USA si rafforza rispetto all’euro.

Ultimo listino merci del 23 Aprile

April 22, 2018

Dopo i rialzi della settimana scorsa, il mercato nazionale dei cereali e semi oleosi si raffreddano, con aumenti solo per il frumento tenero e l’orzo.

Rimane stabile il mais, mentre il frumento duro ha ripreso a calare.

Anche sui mercati esteri le quotazioni sono in calo.

Il dollaro USA continua a svalutarsi, anche se di poco, nei confronti dell’euro.

Ultimo listino cereali del 16 aprile 2018

April 15, 2018

Settimana positiva per il mercato nazionale, per il frumento tenero, il mais e l’orzo si registrano aumenti da 2 a 5 euro/t. I semi di soia addirittura da 5 a 10 euro/t.

Rimane debole il frumento duro, che resta inalterabilmente basso.

I mercati esteri sono stabili.

Il dollaro USA si è nuovamente indebolito sui mercati cambiari a causa della politica internazionale.

Borsa Merci del 9 Aprile

April 08, 2018

Sul mercato nazionale  si confermano i trend delle scorse settimane: frumento tenero e il mais sono in lieve aumento, corsa al rialzo per l’orzo e mercato stagnante per il frumento duro. In rialzo anche i semi di soia nazionali.

Sui mercati esteri, oltre all'aumento dei prezzi dei cereali dovuto alla perdita di produzione delle colture della mancanza di pioggia, si è aggiunta anche la guerra commerciale tra USA e Cina, minacciando di colpire con forti dazi proprio le esportazioni agricole americane.

Quotazioni creali del 26 Marzo 2018

March 25, 2018

Il mais e l'orzo nazionale sono in aumento, mentre il frumento duro e il frumento tenero restano invariati.

semi di soia sono ancora in calo. I mercati esteri si sono raffreddati, con cali più o meno significativi per tutti i prodotti.

Prezzi cereali del 19 Marzo

March 18, 2018

Il mercato nazionale ha avuto una svolta, mais e orzo in aumento, il frumento duro resta debole, mentre il frumento tenero si rafforza.

Dopo l'impennata del prezzo i dei semi di soia, vi è una ribasso.
I mercati esteri si sono raffreddati, con cali più o meno significativi per tutte le commodities. 

ULTIMO LISTINO DELLA BORSA MERCI

March 11, 2018

Il mercato nazionale dei cereali è ancora stabile, con lievi rialzi per il mais e ribassi per il frumento duro. A Milano si è rivelato un altro aumento per la soia a differenza dei mercati esteri che sono in calo per tutte le commodities.

Il cambio euro/dollaro è stabile

Ultimo listino della Borsa Merci di Verona del 5 Marzo 2018

March 04, 2018

Il mercato nazionale dei cereali è rimasto sostanzialmente invariato, salvo un lieve aumento per il mais rilevato a Bologna.
Continua invece, il rialzo per i semi di soia, sulla scia degli importanti rialzi di Chicago. I mercati esteri sono ancora di segno positivo, soprattutto per la soia.

Prezzi cereali del 26 Febbraio 2018

February 25, 2018

Sul mercato nazionale restano stabili le quotazioni del mais e dell'orzo, ad eccezione dei frumenti di forza che sono in calo,mentre i semi di soia sono in aumento.
Per il frumento duro si è instaurata una tregua momentanea al Centro-Nord,mentre a Foggia si rileva ancora un lieve calo. I mercati esteri sono ancora positivi, soprattutto per i semi di soia la cui corsa sembra non arrestarsi.

Listino Borsa Merci settimana 8 2018

February 18, 2018

Sul mercato nazionale restano stabili le quotazioni di mais, frumento tenero e orzo, mentre tornano ad aumentare i semi di soia. Le quotazioni del frumento duro, stanno calando senza tregua.

Sui mercati esteri si assiste ad un recupero delle quotazioni per tutti i prodotti, soprattutto per i semi di soia che sono aumentati a Chicago

Quotazioni cereali del 12 Gennaio 2018

February 11, 2018

Rimane stabile il mercato dei cereali, frumento tenero, mais, orzo e soia, mentre cala bruscamente il frumento duro a causa della sovra offerta di merce sia nazionale sia estera.
Sui mercati esteri vi è un recupero delle quotazioni per tutti i prodotti. 

Listino Borsa merci

February 04, 2018

Sul mercato nazionale le quotazioni sono rimaste invariate per i frumenti teneri, mentre per il frumento duro e il mais si registrano dei lievi cali. Sui mercati esteri prevale la stabilità.

Borsa merci settimana 5 2018

January 28, 2018

Sul mercato nazionale non si registrano variazioni.
Le quotazioni rimangono invariate per quasi tutti i prodotti ad eccezione dei frumenti di forza e dei semi di soia in lieve recupero.
Sui mercati esteri si rileva la stabilità di Chicago, e un lieve recupero sul Matif per il frumento tenero.
L’euro continua la sua corsa al rialzo rispetto al dollaro USA.

Quotazioni del 22 Gennaio 2018

January 21, 2018

Sul mercato nazionale dei cereali, i semi oleosi si confermano i trend delineatisi a inizio anno: i frumenti teneri, di  forza, mais e soia sono in calo.
I frumenti panificabili stabili e il frumento duro in leggero recupero.
Sui mercati esteri si rileva la stabilità di Chicago.

Prezzi finalmente in rialzo al Centro-Nord per il frumento duro nazionale.
Frumento tenero e Orzo invariato.
Le quotazioni del mais sono in calo in Italia così come in Francia.
Semi di soia nazionali in calo. 

Mercato Cereali settimana 3 2018

January 14, 2018

Con la seconda settimana del 2018 la tendenza dei mercati torna alla normalità, i listini nazionali confermano alcuni andamenti degli scorsi mesi: frumenti teneri e semi di soia sono in ribasso, mais e orzo restano stabili, mentre vi è un recupero delle quotazioni del frumento duro.
Sui mercati esteri tira in generale un vento ribassista per tutte le commodities. Ciò anche perché non si arresta la rivalutazione dell’euro rispetto al dollaro USA

Prezzi Borsa Merci 2 settimana 2018

January 07, 2018

Ripartono le quotazioni, dopo la chiusura festiva delle borse merci nazionali.
La borsa di Bologna, registra invariati i prezzi dei cereali rispetto al periodo prefestivo, salvo i semi di soia che sono in ribasso.
Anche i mercati esteri non registrano oscillazioni.
Durante le ultime settimane l’euro si è rivalutato in modo significativo rispetto al dollaro USA.

Ultima quotazione cereali del 18 dicembre 2017

December 17, 2017

Nessuna variazione sui listini nazionali, tranne per la soia che subisce un ribasso negativo di quotazione.
Nessuna oscillazione anche sui mercati esteri.

Borsa Merci del 11/12/17

December 10, 2017

Non si registrano particolari movimenti sul mercato nazionale, salvo una lieve rivalutazione del frumento tenero. Le quotazioni per gli altri prodotti sono rimaste invariate. Sul mercato cambiario si registra una rivalutazione del dollaro USA rispetto all’euro che nelle prossime settimane, potrebbe favorire l’export dei cereali di origine comunitaria. 

Borsa merci del 4 Dicembre 2017

December 03, 2017

In queste ultime quotazioni dell'anno, non si registrano particolari cambiamenti sul mercato.

Le quotazioni rimangono quindi invariati per il mais, il frumento tenero e i semi di soia, ad eccezione del frumento duro a Milano. 
Per il dollaro, si registra una lieve valutazione rispetto all’euro.

Borsa merci del 27 Novembre 2017

November 26, 2017

Ad eccezione della borsa merci di Milano, che registra ancora qualche rialzo per i frumenti, i restanti listini nazionali sono rimasti invariati. Stabili il mais e il frumento duro, mentre per i semi di soia nazionali la fase rialzista sembra essere giunta al termine.

Per i mercati esteri, le quotazioni sono stabili. Sul mercato cambiario si registra una lieve svalutazione del dollaro USA rispetto all’euro, che potrebbero comportare nuovi cali di prezzo per i cereali.

Prezzi invariati per il frumento duro nazionale, frumento tenero nazionale, e il mai. 

Orzo e soia nazionale in via di stabilizzazione.

Rivelazioni del 20 Novembre 2017

November 19, 2017

Sul mercato nazionale continua la ripresa dei frumenti teneri panificabili, così come anche per l’orzo. Stabili il mais e il frumento duro, mentre per i semi di soia nazionali la fase rialzista sembra essere giunta al termine. Per quanto riguarda i mercati esteri, le quotazioni sono rimaste per lo più stabili. Lieve inversione di tendenza per il cambio euro/dollaro

Prezzi invariati per il frumento duro nazionale. ​

Rialzo per il frumento tenero panificabile nazionale, ancora in calo i frumenti “di forza”. ​

Rivelazioni del 13 Novembre 2017

November 12, 2017

Sul mercato nazionale continua la ripresa dei frumenti teneri panificabili e l'orzo.

Stabile il mais e il frumento duro, mentre per i semi di soia nazionali la fase di rialzo sembra essere terminata.

Per quanto riguarda i mercati esteri, le quotazioni sono rimaste stabili.

Lieve inversione di tendenza per il cambio euro/dollaro.

Mercato del 6 Novembre 2017

November 05, 2017

Il mercato nazionale dei cereali è rimasto stabile confermando l'andamento delle settimane precedenti.
Sono in aumento il frumento tenero panificabile, l’orzo e i semi di soia, mentre per il frumento duro la situazione resta molto debole. Per quanto riguarda i mercati esteri, le quotazioni sono rimaste per lo più stabili. Il dollaro USA è stabile.

Prezzi tendenzialmente in calo per il frumento duro nazionale. ​
Continua il lieve rialzo delle quotazioni del frumento tenero panificabile nazionale.
Mais stabile in Italia e negli USA.
Prezzi ancora in aumento per i semi di soia nazionali e l'orzo.

Riepilogo della settimana 23 Ottobre

October 22, 2017

Il mercato nazionale dei cereali è rimasto invariato, salvo il frumento duro quotato a Milano e i frumenti teneri di forza, che continuano a calare. Continua invece il rialzo dei semi di soia.
Non c’è molto da segnalare per i mercati esteri; i cereali sono tendenzialmente in calo, così come i semi di soia che tornano ai livelli di due settimana fa.
Il dollaro USA è di nuovo in lieve svalutazione.

 

Prezzi fermi per il frumento duro nazionale. ​

Stabili le quotazioni del frumento tenero panificabile nazionale, continuano i ribassi per i frumenti di forza.

Mais stabile in Italia e tendenzialmente in calo sui mercati esteri. ​

Prezzi in forte aumento per i semi di soia nazionali. 

Ultimo listino borsa merci di verona 16/10/17

October 15, 2017

Il frumento duro e il mais nazionale sono in calo al centro-nord, mentre il frumento tenero e l'orzo restano stabili.
Sui mercati esteri sono in lieve calo il frumento tenero, il mais e l’orzo, mentre si registra un forte aumento dei semi di soia.
Il dollaro USA è di nuovo in lieve svalutazione.

Orzo nazionale in aumento,

forte calo sul mercato fisico francese

Stabili le quotazioni del frumento tenero panificabile nazionale,

continuano i ribassi sui mercati esteri. 

Mais in lieve calo in Italia e sui mercati esteri. ​

Ultimo aggiornamento quotazioni cereali del 9 Ottobre 2017

October 08, 2017

Per frumento tenero panificabile e l'orzo le quotazioni sono in aumento, mentre per il mais e il frumento duro sono stati riscontrati dei ribassi. Sui mercati esteri il frumento tenero è in lieve calo, mentre recuperano i semi oleosi. Il dollaro USA è in lieve rivalutazione .

Mais in lieve calo in Italia e sui mercati esteri.

Prezzi in calo per il frumento duro nazionale.

 In recupero il frumento tenero panificabile nazionale, lievi segnali di ribasso dall’estero.

 Orzo nazionale in aumento. 

Prezzi invariati per i semi oleosi.