Come è fatto e a cosa serve un silo

Il silo è un recipiente cilindrico verticale con fondo svasato, destinato al deposito di merci e prodotti granulari come i cereali, mais, orzo,soia ecc.

 

Il silo è costituito da un’ossatura di montanti pressopiegati e da un fasciame in lamiera ondulata.

 

Le giunzioni tra i vari elementi avvengono utilizzando bulloni zincati ad alta resistenza mentre, l’impermeabilità della struttura, è garantita dall’utilizzo di sigillanti termoplastici e rondelle in PVC accoppiate alla bulloneria.

 

La copertura del silos è formata da un tetto in acciaio costituito da elementi trapezoidali nervati con pendenza di circa 30°.

 

Durante lo stoccaggio è necessario monitorare costantemente la temperatura per prevenire l’autocombustione.

 

 

Please reload

Featured Posts

Quali sono i dati sulle semine 2017 in Italia

March 8, 2017

1/1
Please reload

Recent Posts

September 24, 2018

September 3, 2018

August 27, 2018

Please reload

Follow Us