Perché il mais determina il colore del tuorlo

E’ caratterizzato da un valore proteico inferiore rispetto a frumento e orzo, ma presenta un valore energetico più elevato distinto dal maggior contenuto di amido .

La composizione chimica ed il valore nutritivo del mais sono piuttostosignificativi in un allevamento e fattori di variazione possono assumere un ruolo importante nel risultato.

Se il mais è la principale fonte energetica delle diete per il pollame, la proteina del mais presenta un equilibrio amminoacidico che per il pollame è considerato scarso per l’eccesso di leucina e per lo scarso valore biologico della zeina, principale proteina del mais.

Il gisto apporto amminoacidicopuò essere raggiunto anche con miscele di mais e farina di estrazione di soia, che permettono di ottenere diete ben equilibrate per i polli.

Il mais, determina la colorazione della cute e del tuorlo dell’uovo perché è più ricco di xantofille . Questi pigmenti naturali assorbiti a livello intestinale donano il colore giallo o giallo-arancio del tuorlo dell’uovo.

L’intensità del colore del tuorlo dipende dall’alimentazionee in particolare dal contenuto in xantofille della dieta. Al contrario il colore del guscio dell’uovo è legato alla genetica della gallina e non dall’alimentazione.

Il colore del tuorlo viene espresso in una serie di 15 cartoncini di diverso colore con intensità crescente dal giallo pallido fino all’arancione intenso. Le preferenze del consumatore cambia nelle diverse nazioni nei confronti dell’intensità di colore del tuorlo: in Italia viene preferito un colore abbastanza intenso.

 

 

Please reload

Featured Posts

Quali sono i dati sulle semine 2017 in Italia

March 8, 2017

1/1
Please reload

Recent Posts

September 24, 2018

September 3, 2018

August 27, 2018

Please reload

Follow Us